GINDRE OGGI

Durante gli ultimi decenni il gruppo, nato da un’impresa a conduzione familiare, ha saputo collocarsi tra i massimi fornitori dell’industria elettrica mondiale. Le unità di fabbricazione di barre, profilati e fili di rame nonché quelle dell’organizzazione industriale hanno seguito l’evoluzione delle tecniche di estrusione e stiratura per raggiungere le loro attuali capacità produttive e la loro qualità in conformità con le più severe norme.
Parallelamente, l’impresa ha esteso il proprio know-how alla progettazione ed alla realizzazione, a partire da prodotti semilavorati, di componenti sempre più sofisticati.
Questo apparato industriale completo - che si avvale di una logistica di distribuzione al servizio della propria clientela ed impiega più di 500 collaboratori, è oggi insediato in ben 10 paesi attraverso filiali e partnership.

LE PRINCIPALI DATE

1823 Creazione da Charles Marie Duchavany. Ai suoi inizi, la società si occupava principalmente della finitura di articoli di merceria per la moda maschile di quell'epoca. Fabbricava fili d'oro e argento, nonché accessori per la decorazione delle chiese.
Poco dopo, associazione con Johannès Gindre e avvento dell'era industriale segnata dall'uso dell'elettricità. Gindre-Duchavany si trasforma in fornitore di fili e barre in rame pressate o stirate.
1986 Creazione di GINDRE COMPOSANTS per rispondere alla domanda sempre maggiore dell'industria energetica.
1998 Creazione negli Stato Uniti di GINDRE LLC per assicurare la diffusione della produzione del gruppo negli Stati Uniti, in Canada e in Messico.
2000 Acquisto in Germania di KUPFERRHEYDT impresa centenaria una volta filiale di Alcatel. Grazie al suo know-how e alle sue infrastrutture dotate di tutte le ultime novità tecnologiche, Kupferrheydt risulta essere oggi, all'interno del gruppo, il fabbricante delle barre flessibili MAXIFLEX.
2002 Acquisto in Gran Bretagna di METELEC per concentrare l'attività principalmente sulla distribuzione dei componenti e dei semiprodotti in rame sul mercato inglese.
2006 Creazione in Spagna di GINDRE-TORNS dopo il risollevamento della società Torns per assicurare la produzione e la logistica nella Penisola Iberica.
2007 Integrazione nel gruppo A-TEC INDUSTRIES quotato nella borsa di Vienna (Austria) tramite la divisione Minerals&Metals GmbH che comprende anche la società Montanwerke-Brixlegg.
2009 Creazione di un ufficio commerciale a Mosca in Russia
2009 Creazione in India di GINDRE INDIA COMPONENTS per assicurare in tale paese la produzione e la logistica dei prodotti del Gruppo. 
2012 Il gruppo Gindre e la dittà Montanwerke Brixlegg sono stati acquistati dalla dittà UMCOR HOLDING Gmbh, Vienna (Austria).
2014 Creazione in Gran Bretagna di EARTHMET ltd. società specializzata in prodotti di massa.
2015 Acquisizione di Gindre Gruppo per  ALPIN AG (Svizzera).